5 pensieri su “La Storia della famiglia Iacopini dai racconti di mamma Liliana – Nonno Mimì

  1. Grazie per la citazione Ignazio,
    Mi ha fatto una certa emozione vedere il testo di Zia postato qui così presto.
    Sono contento.
    Un abbraccio.

  2. Caro Manfredi, era da tempo che sentivo il bisogno di rivivere le meravigliose giornate passate con voi tutti a casa di nonna Assunta, Tu me ne hai dato l’occasione facendomi leggere i ricordi di mamma Liliana, Ti ringrazio immensamente per questo.
    Mi metterò di buona lena alla trascrizione per far sì che tutti i cugini possano conoscere come è nata questa incredibile Famiglia nata, vissuta e tramandata con immenso Amore. Sono orgoglioso di essere il primo dei nipoti, nato da un atto d’amore come fu per il nostro sbinnonno, come si dice a catania, Mimì. Un forte abbraccio

  3. Ho letto con piacere i racconti sulla vostra famiglia che porta il mio stesso cognome, bella iniziativa buon proseguimento, un abbraccio a voi tutti.
    Jader Iacopini

    1. Ciao Jader. Grazie del tuo intervento. Sussiste forse una parentela fra noi? Le nostre origini ruotano attorno alla città di Fermo…

      1. Ciao, penso di no, perché le mie origini, sono toscane.
        Mio nonno Oscar era nato a Seravezza(lUCCA), i suoi figli sono tutti nati anche loro in toscana, i fratelli di mio nonno vivevano a Cecina.
        Cercando di ricostruire il mio albero di famiglia, sono arrivato fino alla fine del settecento primi ottocento.
        Un altro Iacopini di nome Filippo nella metà del 1800 si trasferì a Tolfa in provincia di Roma………
        Mio padre era nato a Cascina si sposò a Roma dove sono nato io 69 anni fa, adesso vivo a Tarquinia in provincia di Viterbo.
        Un cordiale saluto a te e famiglia.
        JADER IACOPINI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *